Prossimamente in libreria:Le zampe dei gatti hanno cinquant’anni

gatti 1    

Quasi tutti i lunedì pomeriggio dell’anno che sta finendo, io Rosa e Fiorella ci siamo incontrate nelle nostre case per scrivere della nostra città: Avellino. Abbiamo bevuto the, mangiato una fetta di torta, abbiamo discusso, anche vivacemente, e poi scritto, scegliendo ogni volta una lettera dell’alfabeto per iniziare. Volevamo comporre un sillabario dei luoghi  che questa piccola città di provincia conserva  e dei sentimenti che essi  ancora suscitano in noi. Avellino, dopo il terremoto del 1980,  è stata deprivata del suo paesaggio, delle sue campagne, della sua vita culturale e sociale per inseguire un sogno speculativo che non ha dato sviluppo. La conseguenza è che non si è dotata di università, ferrovie, infrastrutture moderne, non ha trovato un suo ruolo, ma in cambio ha triplicato la sua cubatura edilizia. Da questa città i giovani scappano. Non c’è lavoro, non ci sono le premesse per restare. E noi che siamo qui ci sentiamo un po’ come vestali .

Abbiamo voluto dare un contributo di ricordi e di considerazioni personali alla nostra città. Ognuno l’ha fatta nella maniera che è propria: Rosa con la poesia, Fiorella con la narrazione favolistica, io con le mie prose. Speriamo che i lettori sappiamo accogliere questo nostro modesto lavoro come un regalo  e un invito a pensare.

Annunci

4 thoughts on “Prossimamente in libreria:Le zampe dei gatti hanno cinquant’anni

  1. Consolata 03/12/2013 / 09:01

    Che bellissima idea, Emilia! Quando esce? Vado a prenotarlo subito.

  2. emilia 03/12/2013 / 10:52

    Cara Consolata, dovrebbe uscire verso il 10 dicembre. E’ una piccola cosa. Grazie del tuo entusiasmo.

  3. Piero Antonio Toma 18/12/2013 / 14:01

    Cara Emilia, dal titolo e dal succinto ma esauriente profilo biografico delle tre autrici, mi sembra un appuntamento appetibile. Condivido il tuo ottimismo. Piero Antonio Toma

    • emilia 26/12/2013 / 12:06

      Grazie dell’augurio Pietro Antonio. Spero di avere possibilità di presentare il libro anche a Napoli! Buone feste.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...